La cucina del fuorisede: Porridge

porridge

Oggi vi propongo una sana colazione che vi darà l’energia necessaria per affrontare una lunga giornata di studio. Veloce e rapido da preparare, il Porridge è un’ottima colazione sana e gustosa!

Ricetta del Porridge

Tempo di preparazione: 15 minuti

Ingredienti per una persona:

  1. 50 gr di avena;
  2. 125 ml di acqua;
  3. 125 ml di latte a vostra scelta;
  4. 20 gr di miele o zucchero di canna;
  5. 200 gr di frutta;
  6. 50 gr di semi (semi di zucca, semi di quinoa, semi di lino ecc.);
  7. Cannella qb.

Come prima cosa vi consiglio di tritare leggermente l’avena, se i fiocchi sono interi e possibilmente consiglio l’utilizzo di un frullatore elettrico; nel caso in cui fossero già tritati non ce ne sarà bisogno.

Successivamente mettete in un pentolino il latte e l’acqua – potete mettere anche soltanto l’acqua oppure solo il latte, a vostro piacimento. Aggiungete anche l’avena a fuoco spento.

Accendete il fornello e portate il tutto a bollore, fatto ciò dovrete lasciarlo sul fuoco medio per qualche minuto. La consistenza, più o meno cremosa, dipenderà dal vostro gusto personale. Ovviamente, più tempo rimarrà sul fuoco e più cremoso diventerà.
Arrivati a questo punto mettete il preparato in una scodella, aggiungete: il miele o lo zucchero di canna e date una bella mescolata; la frutta tagliata a pezzetti (i frutti di bosco, a mio avviso, sono quelli che più si prestano a questa ricetta, ma onestamente preferisco usare la frutta di stagione); i semi e la cannella.

Qualora fosse di vostro gradimento potreste aggiungere della marmellata, delle creme di frutta secca, noci, mandorle e via dicendo. È un piatto molto versatile che si presta a tutti i gusti e alle più disparate combinazioni.

Buon appetito a tutti!

Salvo Terzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *