Vai al contenuto

La cucina del fuorisede: Polpette con cipolla in agrodolce

Polpette con cipolla in agrodolce

Le polpette con cipolla in agrodolce sono un delizioso secondo piatto di carne, che sa di Sicilia. Ecco come preparare questa gustosa ricetta.

Ricetta delle polpette con cipolla in agrodolce

Tempo di preparazione: 45min

Ingredienti per 6 polpette:

  1. 500g di macinato di bovino;
  2. Uno spicchio d’aglio;
  3. Prezzemolo qb.;
  4. 2 uova
  5. ½ bicchiere di aceto;
  6. ½ cucchiaio di zucchero;
  7. 1 cipolla (preferibilmente rossa);
  8. Formaggio grattugiato a piacere;
  9. Mollica o pangrattato qb.;
  10. Olio qb.;
  11. Sale qb.;
  12. Pepe nero qb.;

Preparazione:
Pulite l’aglio, rimuovete l’anima e tagliatelo a cubetti fini. Lavate il prezzemolo e fatelo a pezzettini strappandolo; mi raccomando, non utilizzate il coltello.

Successivamente dovrete lavare, pulire e tagliare a rondelle la cipolla. In una scodellina rompete le due uova e aggiungete l’aglio, il prezzemolo e una bella grattata di formaggio.

Adesso, occorre mettere il macinato in una insalatiera/scodella e impastarlo utilizzando il palmo della mano e gradualmente aggiungete l’uovo e il pangrattato fino a raggiungere una consistenza omogenea. Salate e pepate.
Arrivati a questo punto, servendovi di una scodella con dell’acqua per bagnare le mani, potrete dare la tipica forma delle polpette, ma dategli una forma leggermente schiacciata, così da facilitarne la cottura; disponete tutto in un piatto piano.

Adesso, mettete le polpette in una padella ampia con un filo d’olio e fatele friggere finché non saranno ben dorate. Fatto ciò, rimuovetele dalla padella e senza pulirla, aggiungete un altro filo d’olio e fate soffriggere la cipolla a fuoco basso e copritela con un coperchio stando attenti che non bruci. Quando la cipolla sarà appassita aggiungete le polpette curandovi di farle amalgamare bene con la cipolla.

Contemporaneamente, aggiungete nel bicchiere d’aceto lo zucchero e mescolate finché questo non si sarà sciolto. Mettete l’aceto in padella con le polpette e la cipolla e fate rosolare per bene aumentando l’intensità della fiamma così da favorire l’evaporazione dell’alcol. Quando l’aceto si sarà del tutto asciugato e avrà formato una sorta di cremina le polpette con cipolla in agrodolce saranno pronte.

Buon appetito a tutti!

Salvo Terzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *