Tesi di laurea: da dove iniziare la ricerca bibliografica?

ricerca-bibliografica

Dopo aver parlato della bibliografia, ripartiamo dalle basi: da dove iniziare la ricerca bibliografica delle fonti?

Le fonti della tesi di laurea possono essere qualsiasi tipo di testo: articolo, libro, film, video o intervista. Tutto ciò che userai per costruire la tua tesi. Possono essere di grande aiuto per confermare la tua idea di partenza, per ridefinirla o per suggerirti nuovi punti di vista.

Come iniziare la ricerca bibliografica e trovare le fonti

Relatore

Chiaramente il grosso del lavoro dovrai farlo tu, ma il relatore potrebbe indicarti titoli o autori che potrebbero interessarti particolarmente.

Google

Inizialmente, una ricerca esplorativa per parole chiave potrebbe esserti utile per capire cosa prendere in considerazione.

Google Books

Utilissimo per farti un’idea del contenuto dei libri che potrai poi magari comprare o prendere in prestito alla biblioteca. Di alcuni potrai visualizzare un’anteprima, l’indice, trovarli nella biblioteca più vicina o su un e-commerce.

Google Scholar

Raccoglie una serie di articoli redatti da professionisti, professori, studiosi, ricercatori: testi di letteratura accademica, sottoposti a revisione paritaria. Di molti è possibile scaricare gratuitamente il pdf. Inoltre, viene indicato da quante persone sono stati citati (così puoi farti un’idea di quanto quella fonte sia autorevole).

Fonti di fonti

La bibliografia dei testi o articoli che hai già deciso di includere è utilissima per la costruzione della tua bibliografia. Spesso le fonti delle tue fonti possono aprirti un mondo e chiarire eventuali dubbi. E poi è sempre meglio arrivare alla sorgente primaria di informazioni, piuttosto che citare di seconda mano.

Amazon

La ricerca per parole chiave può rivelarsi illuminante sulle nuove uscite o sui formati e-book: controlla la sezione “altri utenti hanno visualizzato anche…” per testi correlati alla tua ricerca.

Rete Bibliotecaria della tua città e Biblioteche online

Su questi portali è possibile effettuare la ricerca per parole chiave, autore, data, titolo. Inoltre, le biblioteche online offrono una vasta gamma di testi non protetti da copyright o che abbiano ottenuto l’approvazione degli autori per la libera pubblicazione.

Tra i servizi online ricordiamo MLOL: qui è possibile prendere a prestito la versione e-book o digitale di molti testi. In questo modo non dovrai nemmeno uscire di casa per poterli leggere.

Hai bisogno di un aiuto per redigere la tua tesi di laurea in poco tempo per motivi di lavoro o di mancanza di tempo? Word to Working è a tua disposizione! Contattaci via mail e parlaci del tuo progetto.

Segui anche la nostra pagina Facebook per essere sempre aggiornato su tutte le novità e promozioni.

Ileana Barilla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *