La cucina del fuorisede: Il gateau di patate svuota-frigo

Gateau-di-patate

È capitato a tutti, almeno una volta, di aver esagerato con le quantità: di aver acquistato una confezione in più di insalata o di pasta. O ancora, può accadere di cucinare delle porzioni in più rispetto a quelle che ci occorrono. In questi casi, le ricette svuota-frigo sono la soluzione.

Frittate, torte salate, sformati di verdure, tante le alternative tra cui scegliere: il Gâteau di Patate ci permette di utilizzare in modo intelligente gli alimenti rimasti in frigo e evitare gli sprechi. Si presenta molto sfizioso e invitante oltre che facile da preparare.

Ideale per un pranzo o per una cena o ancora per un buffet tra amici, il Gâteau di Patate è una ricetta molto versatile e adatta a soddisfare tante esigenze. L’ingrediente fondamentale è costituito dalle patate che potranno essere utilizzate in due varianti: patate fresche, che poi dovranno essere lessate e schiacciate, oppure, si può optare per una soluzione più veloce e anti-spreco cioè quella della purea di patate, magari avanzato la sera prima. 

Questa preparazione viene incontro alle necessità di tutti o quasi, infatti, è possibile non aggiungere il prosciutto cotto e farla diventare un’alternativa per i vegetariani.

Ricetta Gateau di patate

INGREDIENTI (dosi per 6 persone)

  • 500g Patate a pasta gialla
  • 100g Fiordilatte
  • 50g Prosciutto cotto in fetta spessa, facoltativo (può non essere utilizzato per una ricetta vegetariana)
  • 2 cucchiai di Parmigiano Reggiano DOP 
  • 2 Uova
  • q.b. olio extravergine d’oliva
  • q.b. pepe nero
  • q.b. sale fino

Per la pirofila e per condire la superficie

  • q.b. olio extravergine d’oliva
  • 20 g pangrattato
  • 30 g Parmigiano Reggiano DOP

PROCEDIMENTO:

Per preparare il Gâteau di patate occorre lessare queste ultime o utilizzare la purea. Nel caso in cui, si decida di utilizzare le patate, è necessario sciacquarle e versarle in una pentola capiente coprendo con abbondante acqua fredda. Si trasferisce poi la pentola sul fuoco e, non appena l’acqua raggiungerà la temperatura di ebollizione, trascorreranno circa 30-40 minuti prima che siano cotte.

Si procede schiacciando le patate ancora calde in un recipiente. Subito dopo, è necessario tagliare a cubetti la mozzarella, utilizzando un colino per strizzarla così da eliminare il siero in eccesso. A questo punto, occorre tagliare il prosciutto cotto a cubetti (circa 1 cm) e, successivamente, si riprendono le patate appena schiacciate alle quali si aggiungono le uova. Si unisce al composto una spolverata di pepe, sale, un filo d’olio e il parmigiano grattugiato.

Mescolare per bene questi ingredienti e poi aggiungere il prosciutto e la mozzarella e amalgamarli. Infine è necessario prendere una pirofila quadrata, oliarla e aggiungere il pangrattato. Occorre poi, muovere la teglia affinché il pangrattato si distribuisca sul fondo e versare il composto utilizzando, preferibilmente, una spatola per livellarlo. Per formare la crosta, spolverare il parmigiano sulla superficie.

Cuocere in forno statico preriscaldato a 180 gradi per circa 30 minuti.

Il gateau di patate può essere arricchito con gli insaccati che incontrano maggiormente i vostri gusti: può essere aggiunto anche il salame o altri tipi di formaggio, anche in base a ciò che si ha in frigo.

Buon Appetito!

Carla Marino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *