La Cucina del fuorisede: Muffin allo Yogurt

Muffin-allo-yogurt

Il nostro consueto appuntamento con le ricette dedicate agli studenti fuorisede, vede protagonista uno dei dolci più amati: i muffin all’americana.

Pratici, veloci ma soprattutto facili da preparare, i muffin all’americana presentano diverse varianti. Tra queste, non può mancare la versione “light” con l’aggiunta dello yogurt.

Per ottenere una morbida consistenza dei muffin, è consigliabile utilizzare lo yogurt greco.

Gli ingredienti principali per preparare questa ricetta sono: farina 00, yogurt, uova

Ricetta Muffin allo Yogurt

NELLO SPECIFICO: 

INGREDIENTI (per 12 pezzi)

  • Farina 00 300 gr
  • Yogurt 220 gr
  • Uova 190 gr (circa 4)
  • Zucchero 170 gr
  • Burro morbido 130 gr
  • Lievito in polvere per dolci 16 gr
  • Scorza di limone 1
  • Sale fino 1 pizzico

PREPARAZIONE: 

Per realizzare i muffin allo yogurt, per prima cosa, occorre che il burro sia morbido: è necessario lasciarlo fuori dal frigorifero per circa 30 minuti prima di utilizzarlo. 

Successivamente, versare il burro all’interno di una ciotola capiente e mescolare energicamente con delle fruste elettriche. Inserire, poi, lo zucchero e continuare a mescolare per almeno 10 minuti fino a quando non si otterrà una consistenza spumosa.

A questo punto aggiungere le uova intere, una alla volta, avendo cura di attendere che ciascun uovo sia ben incorporato prima di inserirne un altro.

Inoltre, occorre un pizzico di sale e la scorza grattugiata di 1 limone.

Infine, versare lo yogurt poco per volta e continuare a montare l’impasto finché non sarà ben amalgamato.

In un’altra ciotola, unire il lievito alla farina e incorporare all’impasto iniziale le polveri setacciate attraverso un colino, mescolare con una spatola con movimenti dal basso verso l’alto.

Con l’aiuto di un mestolo, trasferire l’impasto ottenuto in 12 pirottini o, in alternativa, ritagliare 12 quadrati di carta forno di 15×15 cm e rivestire con questi uno stampo da 12 muffin. Versate il composto fino al bordo del pirottino o dello stampo.

Una volta riempiti tutti i pirottini o stampini, cuocere in forno statico preriscaldato a 180° nel ripiano basso per 30 minuti o fino a quando non saranno dorati in superficie. 

Una volta pronti, occorre lasciare intiepidire i dolcetti e servirli.

A fine cottura, per rendere più golosa la preparazione, è possibile aggiungere mezzo cucchiaino di Nutella sulla superficie dei muffin. 

CONSERVARE I MUFFIN:

Occorre conservare i muffin, per un paio di giorni, sotto una campana di vetro oppure si possono congelare.

Buon appetito!

Carla Marino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *