Vai al contenuto

La cucina del fuorisede: Zuppa di ceci

zuppa di ceci

La zuppa di ceci è uno dei piatti più amati e apprezzati della cucina mediterranea.

Ricca di sapori e nutrienti, questa zuppa è un comfort food perfetto per le giornate fredde o semplicemente per un pasto leggero e gustoso in qualsiasi momento dell’anno. Con radici che si perdono nella storia culinaria del Mediterraneo, questa ricetta ha attraversato generazioni, portando con sé tutto il calore e l’amore delle tradizioni familiari. Oggi, vi guideremo passo dopo passo attraverso la preparazione di questa deliziosa zuppa, invitandovi a sperimentare il piacere di cucinare e assaporare un autentico classico della gastronomia mediterranea.

Ricetta zuppa di ceci

Ingredienti

  • 400g di ceci secchi
  • 2 cipolle medie, tritate finemente
  • 3 spicchi d’aglio, tritati
  • 2 carote, tagliate a cubetti
  • 2 coste di sedano, tagliate a pezzetti
  • 1 foglia di alloro
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 litro di brodo vegetale
  • 400g di pomodori pelati
  • Olio d’oliva extravergine
  • Sale e pepe q.b.
  • Prezzemolo fresco tritato per guarnire

Preparazione

Mettete i ceci secchi in una ciotola e copriteli con acqua fredda. Lasciateli in ammollo per almeno 8 ore o preferibilmente durante la notte. Questo passaggio aiuterà i ceci a reidratarsi e a ridurre il tempo di cottura.

Scolate e sciacquate i ceci ammollati sotto acqua corrente. In una pentola capiente, mettete i ceci scolati e copriteli con abbondante acqua fresca. Portate a ebollizione, quindi abbassate il fuoco e lasciate cuocere a fuoco medio per circa 1-2 ore o fino a quando i ceci non saranno morbidi. Schiumate di tanto in tanto durante la cottura per eliminare eventuali impurità che affiorano in superficie.

In una grande pentola, fate scaldare un po’ di olio d’oliva extravergine a fuoco medio. Aggiungete le cipolle tritate e l’aglio, e fate soffriggere finché non diventano morbidi e traslucidi. Mettete poi le carote e il sedano, e continuate a cuocere per alcuni minuti fino a quando le verdure iniziano a ammorbidirsi leggermente.

Aggiungete i ceci cotti alla pentola con le verdure soffritte. Versate anche il brodo vegetale, i pomodori pelati interi (schiacciandoli leggermente con le mani) e aggiungete la foglia di alloro e il rosmarino. Regolate di sale e pepe a piacere.

Portate la zuppa a ebollizione, quindi riducete il fuoco e lasciate cuocere a fuoco lento per circa 30-40 minuti, o fino a quando tutti i sapori si saranno ben amalgamati e le verdure saranno morbide. Assicuratevi di mescolare di tanto in tanto per evitare che la zuppa si attacchi al fondo della pentola.

Una volta pronta, togliete la foglia di alloro e il rosmarino dalla zuppa. Servite la zuppa di ceci ben calda, guarnendo ogni porzione con un filo d’olio d’oliva extravergine fresco e una spolverata di prezzemolo tritato.

Preparare questa zuppa è anche un’esperienza culinaria gratificante, che permette di connettersi con le radici storiche e culturali di una delle regioni più affascinanti del mondo.

Buon appetito!

Andrea Capacchione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *